Home » Archives by category » Viaggi » Diario di Viaggio (Page 2)

Lo scrittore e statista arrivò nell’Isola nel febbraio del 1842 assieme alla bella… ma terribile moglie Luisa. Un viaggio sentimentale per riabbracciare il fratello e salvare il matrimonio. Massimo D’Azeglio agli inizi del febbraio 1842 si imbarcò, assieme alla “bella, intelligente ma terribile” moglie Luisa, a Genova per raggiungere per la prima volta la Sicilia. […]

Continue reading …

Quando Eliza Putnam Heaton giunse in Sicilia, venti anni dopo l’inizio del ‘900, era già, in America, un’affermata scrittrice e giornalista. Aveva pubblicato articoli sulle maggiori riviste culturali e letterarie degli Stati Uniti e diversi libri, tra cui quello con la storia della sua vita di giovane inglese emigrata, ‘The steerage: a sham immigrant’s voyage to […]

Continue reading …

Nell’estate del 1969, Vittorio Sereni ritorna in Sicilia, negli stessi luoghi dove, nel corso della seconda guerra mondiale, era stato inviato come ufficiale di fanteria dell’esercito italiano, e dove, assieme a tutto il suo reparto era stato catturato dagli americani e costretto ad una lunga prigionia (sin al ’45), in Algeria. Sulla sua esperienza militare […]

Continue reading …

La Sicilia è lontana

No Comment

La Sicilia, tocca constatare a Giorgio Caproni, è lontana; ancor di più lo è una città interna come Caltanissetta ‘terribilmente lontana da Roma per chi non ha abbastanza soldi da prendere l’aereo o il rapido’. Ciononostante lo scrittore livornese, nel luglio del 1961 si avventura in treno verso la città siciliana, raccontando del suo viaggio […]

Continue reading …

Nella  raccolta di brevissimi racconti del libro “L’imitatore di voci” di Thomas Bernhard, uno, intitolato “Vero amore”, narra la tenera e surreale vicenda di un italiano che si innamora, a Parigi, di un manichino, lo porta con sé a vivere nella sua villa in riva al lago di Garda e, nell’attesa di poterlo sposare, quando […]

Continue reading …