Cani quattro volte più aggressivi se il padrone è maschio

Cani al guinzaglio? Meglio che a portarli a spasso siano le signore. Se ad accompagnarli è, infatti, un uomo il rischio che possano mordere o aggredire altri cani sale di quattro volte.

Lo ha stabilito uno studio della Mendel University nella Repubblica Ceca che esaminato 2mila situazioni-tipo di incontri tra cani di mattina o pomeriggio in 30 diverse zone della città di Brno. Con sorpresa dei ricercatori, avevano maggiori probabilità di azzannare un loro simile se a condurli era un padrone di sesso maschile. Una spiegazione definitiva non c’è, ma secondo i ricercatori potrebbe trovarsi nel rapporto tra animale e proprietario, ovvero nel modo in cui i padroni impostano la relazione dopo ogni episodio di tensione.

Più chiaro, invece, il motivo che porta i cani a essere due volte più aggressivi se tenuti al guinzaglio “Questo è probabilmente un riflesso della frustrazione che i cani sentono quando il guinzaglio impedisce loro di esprimere comportamenti di saluto normale”, come annusare un altro cane dopo l’incontro, spiegano gli esperti.

Fonte: TMNews