Home » Entries posted by Nino Paternò
Articoli scritti da nino

25 aprile. I luoghi simbolo della Resistenza italiana

Tappe, eventi e monumenti da visitare per la Festa della Liberazione

E’ il nuovo report di Oxfam, il movimento globale di persone che vogliono porre fine all’ingiustizia della povertà,  che rivela come lo strapotere delle lobby dei grandi produttori di biocarburanti stia fortemente influenzando la riforma della legislazione europea sul tema a spese delle comunità locali in molti paesi poveri, privando quest’ultime della terra necessaria alla […]

Continue reading …

Appropriarsi della terra dei popoli indigeni e imporre loro il nostro modello di sviluppo è causa di una miseria inenarrabile. A distruggere i popoli indigeni non è mai stata la mancanza di “progresso”, bensì il furto della loro terra e delle loro risorse, immancabilmente giustificato da vecchie ideologie razziste su una loro presunta arretratezza. Quando questo […]

Continue reading …

Come contributo alla conferenza sul clima che si tiene in questi giorni a Parigi, pubblichiamo un rapporto di Survival International sui “Cambiamenti climatici ed i popoli indigeni”. Il rapporto, anche se datato (risale al 2009), è del tutto attuale. – [embeddoc url=”http://www.lafrecciaverde.it/wp-content/uploads/2015/12/Rapporto_Survival_Cambiamenti_climatici_IT.pdf” height=”900px”]

Continue reading …

E’ appena iniziato a Parigi il summit COP 21(Conference of Parties) e si notano subito le prime macroscopiche assenze:  I popoli indigeni più direttamente minacciati dalla catastrofe ecologica non avranno spazio al summit COP 21. Questo, nonostante prove evidenti dimostrino che i popoli indigeni sono i migliori conservazionisti degli ambienti in cui abitano. La conferenza […]

Continue reading …

In Etiopia è in corso un violento accaparramento della terra che sta di fatto sfrattando dalle loro terre ancestrali  le tribù della bassa Valle dell’Omo. Il tutto per fare spazio a piantagioni industriali di canna da zucchero, palma da olio, jatropha, cotone e mais. Migliaia di persone sono già ridotte alla fame e alla dipserazione. […]

Continue reading …

In occasione della Giornata dell’ambiente, celebrata il 5 giugno, scopriamo con  il movimento mondiale per i diritti dei popoli indigeni Survival International alcune delle affascinanti tecniche di conservazione che i popoli tribali hanno dei loro ambienti. Gli Awá della foresta amazzonica nord-orientale, in Brasile, conoscono almeno 275 piante utili e almeno 31 specie di api. A ogni tipo di […]

Continue reading …

Il 2015 si preannuncia come l’anno dei record per il numero di profughi nelle nostre coste: nei primi mesi del 2015 sulle coste italiane si sono registrati oltre 18 mila profughi, 8 volte il dato del 2013. Non sono solo gli arrivi ad essere in crescita, ma sono anche raddoppiate le richieste d’asilo e aumentate […]

Continue reading …

Continua l’emergenza sbarchi nelle nostre coste: secondo i ricercatori della Fondazione Leone Moressa, “il sistema di accoglienza italiano appare in difficoltà di fronte al crescente afflusso di profughi e rifugiati. La fine dell’operazione Mare Nostrum, anziché far diminuire gli arrivi, ha generato una situazione di ancor maggiore incertezza. Il risultato è l’aumento degli sbarchi, che […]

Continue reading …