IL LEADER per lo sviluppo eco-sostenibile dei Comuni a Sud dell’Etna

Un’opportunità irripetibile per i Comuni di Camporotondo, San Piatro Clarenza, Mascalucia, Tremestieri Etneo, San Giovanni La Punta

etna

Si svolgerà 16 Aprile prossimo dalle ore 9 alle ore 13,00, presso la sede della Protezione Civile  di Via Taormina a San Giovanni La Punta, il Convegno sul tema “ Il LEADER  quale strumento formidabile per lo sviluppo socio economico del Comuni  di Mascalucia, Tremestieri Etneo, San Pietro Clarenza, Camporotondo e San Giovanni La Punta”. Dopo i saluti del Sindaco di San Giovanni La Punta Antonino Bellia, i lavori saranno aperti dal Sindaco del Comune di Mascalucia, capofila dell’iniziativa, Giovanni Leonardi. I lavori, moderati dal Presidente regionale dell’ARGA Mario Liberto,  proseguiranno con gli interventi di Calogero Ferrantello, autorità di gestione Leader Sicilia, Alfredo Alessandra, Anna Gullotto, USA  Catania  e di Nino Paternò, esperto in sviluppo locale. Seguiranno gli interventi  d Santi Rando, sindaco di Tremestieri Etneo, Antonino Bellia, sindaco di San Giovanni La Punta, Giuseppe Bandieramonte, sindaco di San Pietro Clarenza e di Filippo Privitera, sindaco di Camporotondo. Seguirà un dibattito tra i partecipanti. Gli interventi di chiusura sono  saranno effettuati da  Luca Sammartino, parlamentare regionale, Giovanni Pistorio, assessore regionale alle infrastrutture e alla mobilità, Antony Emanuele Barbagallo, assessore regionale al turismo, allo sport e allo spettacolo e da Giuseppe Castiglione, sottosegretario alle politiche agricole. Il LEADER (Liaçon entre actions de development rural) ,  è uno strumento sostenuto dal FEASR (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale )  in grado di consentire alle comunità locali le decisioni su come utilizzare le risorse previste dal Programma di  Sviluppo Rurale Sicilia. Quindi non più decisioni dall’alto sull’utilizzo di tali risorse, ma è la realtà locale che decide in merito. Tale processo è supportato da un Gruppo di Azione Locale (GAL) costituito da soggetti pubblici e soggetti privati. E proprio all’avvio delle procedure per la costituzione del GAL è finalizzato  il Convegno,  deciso durante l’incontro che i Sindaci dei comuni coninvolti hanno avuto  il 3 marzo scorso presso l’Aula consiliare del Cmune di Mascalucia. La Segreteria organizzativa del Convegno è curata dalla  Stepim – Strategie per lo sviluppo sostenibile  di Mascalucia.

Programma Convegno

Sabato, 16 Aprile ore 9,30

Sede Protezione Civile Via Taormina SN San Giovanni La Punta (CT)

Ore 9.30 Registrazione partecipanti

Ore 9.45 Saluti di benvenuto Antonino Bellia, sindaco di San Giovanni La Punta

Ore 10.00 Apertura lavori. Giovanni Leonardi sindaco di Mascalucia,

Ore 10.15 Inizio Lavori. Moderatore Mario Liberto, presidente ARGA Sicilia

Ore 10.30 Calogero Ferrantello, autorità di gestione Leader Sicilia

Il LEADER da Programma di Iniziativa Comunitaria a elemento fondamentale del PSR Sicilia

Ore 11.00 Alfredo Alessandra, Anna Gullotto, USA  Catania

Il Programma LEADER nella Provincia di Catania

Ore 11.15 Nino Paternò, esperto in sviluppo locale

Il LEADER quale leva per lo sviluppo ecosostenibile

Ore 11.30 Interventi programmati e dibattito

Santi Rando, sindaco di Tremestieri Etneo

Antonino Bellia, sindaco di San Giovanni La Punta

Giuseppe Bandieramonte, sindaco di San Pietro Clarenza

Filippo Privitera, sindaco di Camporotondo

                                 

Ore 12.30 Interventi di chiusura lavori richiesti

Luca Sammartino, parlamentare regionale

Giovanni Pistorio, assessore regionale alle infrastrutture e alla mobilità

Antony Emanuele Barbagallo, assessore regionale al turismo, allo sport e allo spettacolo

Antonello Cracolici, assessore regionale all’agricoltura

Giuseppe Castiglione, sottosegretario alle politiche agricole